Come Abbordare le Ragazze Giapponesi

Come Abbordare le Ragazze Giapponesi? I Trucchi Segreti che Funzionano

Se hai già letto il nostro articolo sul carattere delle donne giapponesi, sai che sono persone molto schive e riservate, assai diverse dalle italiane. Dunque, se vuoi sapere come abbordare le ragazze giapponesi, devi riuscire a comportarti nella maniera giusta, di modo che tu non le offenda (sì, hai letto bene!). 

Qui cercheremo di darti qualche consiglio utile sull’argomento, definendo a grandi linee un approccio ideale. 

Ecco come procederemo: 

  • Abbordare ragazze giapponesi in Italia ed in Giappone
    • Cosa dire e cosa NON dire
    • Cosa fare e cosa NON fare
  • Dove invitare una ragazza giappo al primo appuntamento

Abbordare ragazze giapponesi in Italia ed in Giappone

Forse ti sembrerà strano, ma c’è parecchia differenza fra l’abbordare delle ragazze giapponesi in Italia e fare la stessa cosa, ma in Giappone. 

Perché?

Te lo spieghiamo subito. 

Conoscere delle ragazze giapponesi in Italia, vuol dire entrare in contatto con studentesse fuori sede o donne che lavorano nel nostro Paese. Considerato che non ci sono forti comunità nipponiche in Italia, le ragazze si sentono meno controllate e più libere di esprimersi, così come farebbe una qualunque donna occidentale. 

Attenzione, però: questo non vuol dire che le ragazze giapponesi siano facili! Soltanto che possono comportarsi in maniera moderna e libera, senza preoccuparsi della stringente morale nipponica. 

In Giappone, invece, una ragazza sorpresa a flirtare pubblicamente con un uomo è considerata sfacciata, che porta disonore alla sua famiglia e a se stessa. 

Come è plausibile comprendere da queste prime battute, abbordare delle donne giapponesi può essere un affair duro e il due di picche è quasi sempre dietro l’angolo, se non sai come fare. 

Cosa dire e cosa NON dire

Per prima cosa, tieni a freno la parlantina da latin lover. 

Sebbene alle ragazze giapponesi piacciano gli italiani, è bene misurare le parole: le nipponiche non amano l’invadenza, sia essa verbale, che fisica. 

Va bene essere intraprendente, ma limitati a parlare del più e del meno senza sfoderare complimenti a gogo, anche perché non sono abituate molto agli apprezzamenti espliciti. 

Più che altro, sarebbe utile stimolare la conversazione trovando dei punti in comune, delle affinità. Potresti semplicemente fare qualche domanda sulla città di provenienza, su cosa hanno studiato e se hanno un animale domestico. 

Cose così, insomma, informali ma non troppo personali. 

Cosa fare e cosa NON fare

Per abbordare le ragazze giapponesi ed avere successo, è molto importante non avere fretta. La lentezza è un qualcosa di particolarmente apprezzato nella cultura nipponica: dunque, non bruciare le tappe!

Ricordati di essere sempre gentile e discreto, specie in relazione al linguaggio del corpo e/o agli atteggiamenti. Le giapponesi non amano particolarmente il contatto fisico in pubblico, poiché considerato invadente e sconveniente. 

Dunque, no a baci (neanche sulla guancia), niente abbracci o strusciamenti vari. Meglio un sobrio distacco. Nel caso, saranno loro a farti capire che puoi essere più espansivo e, a quel punto, potrai sentirti più libero (ma senza esagerare!). 

Dove invitare una ragazza giappo al primo appuntamento

Non esiste il locale perfetto per un primo appuntamento, ma noi ti consigliamo un posto sobrio, non troppo romantico o lei potrebbe sentirsi in imbarazzo. 

Siccome si tratta di donne sempre frenetiche e molto impegnate, è assai probabile che la sera sia l’unico momento potenzialmente libero per loro. Dunque, potrai optare per un aperitivo o addirittura per una cena. 

Prendi in considerazione anche qualcosa di completamente diverso dal solito: i locali dove si tengono serate di karaoke. I nipponici li adorano, praticamente, e in Giappone vi sono delle vere e proprie catene di locali per il karaoke (un po’ diversi dai nostri).

Sarà una serata non troppo impegnativa, all’insegna del divertimento e, certamente, ci potranno essere degli spazi e dei momenti più riservati dove proseguire e fare quattro chiacchiere più in intimità.

Ma questi posti sono anche l’ideale per chi vuole abbordare delle ragazze giapponesi: ci avevi pensato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su